Organizzazione /Assicurazione Qualità

16 maggio 2024

Organizzazione, funzioni e responsabilità a livello di Ateneo per l’Assicurazione della Qualità della didattica (vedi link PQA)

Corso di Studio in Biologia Cellulare e Molecolare e Scienze Biomediche

I Corsi di Studio (CdS) rappresentano le strutture organizzative in cui si articola l’offerta formativa dell’Ateneo e si realizzano in via prioritaria le attività di Assicurazione della Qualità per la didattica.
Il CdS opera in accordo con gli obiettivi strategici di Ateneo, le strategie per la didattica definite dal Dipartimento di Biologia, le potenzialità di sviluppo del CdS, nel rispetto della normativa vigente e delle linee guida AVA3

Assicurazione della Qualità della Didattica 

I CdS dell’Ateneo comprendono: Corsi di Laurea, Corsi di Laurea Magistrale e Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico e possono fare riferimento ad un dipartimento principale (consiglio di CdS dipartimentale) o a più dipartimenti (consiglio di CdS interdipartimentale) come previsto dal Regolamento delle strutture didattiche e di ricerca dell’Ateno. L’Ordinamento di ciascun CdS fa riferimento al Regolamento Didattico d’Ateneo che disciplina gli aspetti generali dell’offerta formativa dell’Ateneo, compresi i diritti e i doveri di docenti e studenti. L’organizzazione delle attività formative di ogni CdS è disciplinata dal rispettivo Regolamento Didattico, proposto dal Dipartimento di Biologia e del CdS e approvato dal Senato Accademico. 

Il Coordinatore del CdS: è responsabile dell’Assicurazione della Qualità e sovrintende alle procedure di pianificazione e attuazione, monitoraggio e riesame per un’autovalutazione efficace volta a garantire la rilevazione di criticità e collegate possibili soluzioni da attuare prontamente, nonché a dare evidenza alle buone pratiche. Il ruolo e le funzioni del Coordinatore sono descritti nel documento redatto dal PQA Ruolo e funzioni: Coordinatore (2022). 

Il Coordinatore del CdS in Biologia Cellulare e Molecolare e Scienze Biomediche (LM-6) designato (Consiglio del Dip.to di Biologia ——-) è la prof. ssa Antonella Canini (ad interim)

Al Coordinatore sono attribuite le seguenti funzioni:

  • coordinare le attività del CdS sia negli aspetti progettuali, sia nella realizzazione, verifica e revisione dei percorsi formativi, alla cui realizzazione provvede tutto il Consiglio di CdS, secondo la propria autonoma organizzazione:
  • riguardo agli aspetti progettuali, programma l’offerta formativa del CdS secondo gli obiettivi strategici dell’Ateneo tenendo conto dei profili culturali e/professionali richiesti dal mondo del lavoro e resi evidenti nel confronto con le parti interessate; 
  • riguardo agli aspetti di realizzazione, verifica e revisione dei percorsi, monitora costantemente l’efficacia dei percorsi formativi mediante l’analisi di indicatori quantitativi per la valutazione della didattica relativi a: sostenibilità, regolarità delle carriere studenti, internazionalizzazione, soddisfazione e occupabilità degli studenti, come previsto dal DM 6 del 7.01.2019. 
  • perseguire e promuovere il processo di Assicurazione della Qualità del CdS. A tal fine il Coordinatore nomina, con delibera del Consiglio del CdS o della struttura di riferimento (Dipartimento), il Gruppo del Riesame e, laddove il regolamento didattico del CdS lo preveda, il Gruppo di AQ, con competenze specifiche su questo aspetto;
  • rappresentare il CdS ove necessario (riunioni del Consiglio di Dipartimento, Giunta di Facoltà, Comitato di indirizzo, Ateneo, presso Enti e/o Associazioni, ecc.); 
  • il Coordinatore inoltre dispone delle informazioni e dei dati forniti a cura degli uffici competenti di Ateneo e del Dipartimento, del Nucleo di Valutazione e del Presidio di Qualità, nonché del supporto del Manager didattico della Macroarea di Scienze MM.FF.NN.

Il Manager Didattico della Macroarea di Scienze MM.FF.NN. designato (con decreto del D.G. n.1981 del 21/09/2016) è Samanta Marianelli

Nello svolgimento delle sue funzioni, il Coordinatore di CdS si avvale dei seguenti organi del CdS: 

  1. Il Gruppo del Riesame, insieme al Gruppo di AQ del CdS: 

Il Gruppo di AQ normalmente comprende il Gruppo di Riesame. Nominato con delibera della Struttura di riferimento per il CdSè composto da almeno tre unità di cui un docente e una unità di personale TAB. Il ruolo e le funzioni sono descritti nel documento Ruolo e funzioni: Gruppo Riesame                                                     

Composizione del Gruppo di AQ:                                                                                                                                                                                    

  • Prof. Maurizio Fraziano  (Referente AQ per la Didattica del Dip.to di Biologia) 
  • Prof.ssa Silvia Campello (ex Presidente del CdS)
  • Prof.ssa Antonella Canini (Direttrice del Dip.to di Biologia) 
  • Prof.ssa Daniela Barilà (docente del CdS)
  • Anna Garofalo (referente per la didattica, e sito web – personale TAB)
  • Matteo Odorisio (studente)
  • Aurora Marulla (studentessa) 

La Commissione Didattica, pur non avendo carattere di obbligatorietà, è fortemente consigliabile per il CdS Magistrale. Le sue funzioni sono descritte nel documento redatto dal PQA “Ruolo e funzioni: Commissione Didattica del CdS. La Commissione Didattica del CdS, prevista dal regolamento didattico del CdS , il Gruppo di AQ per l’Assicurazione della Qualità del CdS, con competenze specifiche su tali aspetti, rappresenta il principale organismo consultivo a disposizione del Coordinatore. Come previsto dal modello AVA 3 e dalle Linee Guida ANVUR per la progettazione in qualità dei CdS di nuova istituzione, aspetti importanti dell’AQ dei CdS, riguardano: 

  1. la progettazione e l’aggiornamento dei Corsi di Studio, tenendo conto delle necessità di sviluppo espresse dalla società e dal contesto di riferimento anche in relazione agli obiettivi di internazionalizzazione e alle diverse modalità di erogazione della didattica (in presenza, a distanza o di tipo misto, 
  2. lo sviluppo di un’offerta formativa dei CdS coerente con la docenza e le risorse logistiche, infrastrutturali, didattiche e di ricerca possedute, 
  3. l’attenzione dei Corsi di Studio agli studenti, attraverso la programmazione e l’attuazione di attività efficaci di orientamento in ingresso, in itinere e in uscita, di modalità chiare e trasparenti per l’ammissione ai diversi corsi di studio, di gestione delle carriere e di tutoraggio. Si valuta anche il sistema di gestione delle risorse e dei servizi a supporto della didattica e degli studenti. 

Composizione della Commissione Didattica:

  • Prof.ssa Antonella Canini (Coordinatore del Corso di Studio – ad interim) 
  • Prof.ssa Francesca Sacco (docente del CdS)
  • Dr.ssa Francesca Nazio (docente del CdS)
  • Dr. Fabio Ciccarone (docente del CdS)

««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««

Per quanto riguarda l’Assicurazione della Qualità nella progettazione, il CdS: 

  • progetta e revisiona l’offerta formativa;
  • definisce il carattere del CdS, gli obiettivi formativi e i profili in uscita;
  • definisce un’offerta formativa e dei percorsi;
  • definisce i Programmi degli insegnamenti e le modalità di verifica dell’apprendimento;
  • pianifica e organizza gli insegnamenti del CdS.

««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««

Per quanto riguarda l’Assicurazione della Qualità nell’erogazione, il CdS: 

  • definisce attività di Orientamento e Tutorato;
  • stabilisce conoscenze richieste in ingresso e modalità di recupero delle carenze; 
  • identifica metodologie didattiche e percorsi flessibili;
  • promuove l’internazionalizzazione della didattica;
  • pianifica e monitora le verifiche dell’apprendimento e della prova finale;
  • pianifica l’interazione didattica e la valutazione formativa per i CdS integralmente o prevalentemente a distanza. 

««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««

Per quanto riguarda la gestione delle risorse, il CdS

  • valuta la dotazione e la qualificazione del personale docente e dei tutor; 
  • valuta la disponibilità di strutture, servizi e risorse di sostegno alla didattica. 

««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««

Per quanto riguarda il riesame e miglioramento, il CdS

  • coordina le attività collegiali tenendo conto del contributo dei docenti, degli studenti e delle parti interessate; 
  • coordina la revisione dei percorsi formativi.

««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««««

I Processi di assicurazione della qualità che il Corso di studio in Biologia Cellulare e Molecolare e Scienze Biomediche mette in atto attraverso l’azione dei referenti AQ sono: 

Scheda Unica Annuale del Corso di Studi (SUA-CdS)
La SUA-CdS è lo strumento attraverso il quale il CdS esprime gli obiettivi che si propone di realizzare. La SUA-CdS fornisce tutte le informazioni alla componente studentesca, famiglie e stakeholder, utili a: chiarire gli obiettivi della formazione, descrivere il piano formativo e l’ambiente di apprendimento, illustrare i risultati della formazione, esporre la struttura organizzativa e le responsabilità in tema di AQ, indicare i risultati dell’attività di riesame realizzata annualmente. La SUA CdS è uno degli strumenti di riferimento nel processo di autovalutazione e valutazione dei corsi di studio.

Scheda Monitoraggio Annuale (SMA)
La SMA consiste in un sintetico commento agli indicatori calcolati da ANVUR relativi a: didattica, internazionalizzazione, valutazione della didattica, percorso di studio e la regolarità delle carriere, soddisfazione e occupabilità, consistenza e qualificazione del corpo docente. L’obiettivo del monitoraggio è l’identificazione di eventuali aspetti critici del funzionamento del Corso di Studio, anche attraverso il confronto con valori medi riferiti ai Corsi di Studio della stessa classe di laurea a livello nazionale o di area geografica di riferimento

Il Monitoraggio è svolto annualmente dalla Gruppo Gestione Assicurazione della Qualità /Riesame del Corso di Studi che è composta da docenti e da una rappresentanza degli studenti.

Rapporto di Riesame Ciclico (RRC)
L’RRC è un’analisi approfondita dell’andamento del Corso di Studio con l’indicazione puntuale dei problemi e delle proposte di soluzione da realizzare nel ciclo successivo. È prodotto con periodicità non superiore a cinque anni, e comunque in una delle seguenti situazioni: su richiesta del Nucleo di Valutazione, in presenza di forti criticità, in presenza di modifiche sostanziale dell’ordinamento e in occasione dell’accreditamento periodico. Il Riesame Ciclico si fonda sull’esame dei seguenti requisiti

  • Assicurazione della Qualità nella progettazione del CdS, 
  • Assicurazione della Qualità nell’erogazione del CdS, 
  • Gestione delle risorse del CdS, 
  • Riesame e miglioramento del CdS
  • Commento agli indicatori. 

Relazione annuale della Commissione Paritetica Docenti-Studenti (CPDS)
La relazione del CPDS è un’attività annuale di monitoraggio dell’offerta formativa, valutazione della qualità della didattica, dei servizi agli/alle studenti e del grado di raggiungimento degli obiettivi del Corso di studio svolta dalla Commissione Didattica Paritetica di Dipartimento che è composta da docenti e studenti. Nella relazione sono altresì suggerite azioni di miglioramento ai Corsi di Studio e ai Dipartimenti di riferimento, responsabili della didattica. Gli/Le studenti/sse partecipano in modo attivo e propositivo ai lavori della Gruppo AQ/ Riesame del Corso di Studio e della Commissione Didattica Paritetica di Dipartimento, partecipano anche alle attività del Corso di Studio (incontri con le matricole, orientamento e tutorato ecc…) e consultano con regolarità le informazioni contenute nelle pagine web del proprio Corso di Studio.  Nel caso in cui i CdS non dispongano di studenti eletti/e, viene coinvolta una rappresentanza scelta tra gli/le studenti iscritti/e. 

Composizione del CPDS:   

  • Prof.ssa Daniela Barilà  (Presidente del CPDS)
  • Prof. Michele Scardi (docente del CdS)
  • Prof.ssa Stefania Gonfloni (docente del CdS)
  • Prof. Mauro Marra 
  • Alessia Muzi (studentessa)
  • Cecilia Sanzini  (studentessa)

                                                                                                                                                                                       

Responsabile per la pubblicazioni sul Sito web e del CdS – di tutte le informazioni utili – Anna Garofalo

Il ciclo di AQ del Corso di Studio a regime è sintetizzato nella figura seguente

Opportunità di Lavoro

Sezione di Ateneo dedicata

Borse di Studio Internazionale

We are excited to inform you about a wonderful opportunity that may be of great interest to you: the AAUW International Fellowships for women (including those who identify as women) in all fields of study, including Medical and Biomedical Research. These fellowships are available for applicants from countries outside the U.S. or those with a nonimmigrant visa if residing in the U.S. The grant amount is between $20,000 and 50,000, depending on the career level. The deadline is fast approaching. Please refer your students or colleagues who may be interested. They can peruse in detail at  AAUW International Fellowships.

Informazioni aggiuntive

Report “requisiti di Trasparenza” (LM-6)

Laurea in Biologia Cellulare e Molecolare e Scienze Biomediche

(Elaborazione prevista dall’art. 2 D.M. 31 ottobre 2007, n. 544 e successivi D. Direttoriale 10 giugno 2008, n. 61, D.M. 22 settembre 2010, n. 17 e D.M. 23 dicembre 2010, n. 50 “requisiti di trasparenza”)

Valutazione degli Studenti

Per consultare le sezioni aggiornate per ogni CdS cliccare sezione Dati al link
Home Page Alma Laurea

Dati occupazionali dei Laureati | Profilo dei Laureati

Dati occupazionali

Commissioni di Coordinamento alla Didattica

21 maggio 2024

Commissione Didattica

  • Prof.ssa Antonella Canini (Coordinatore del Corso di Studi – ad interim) 
  • Prof.ssa Francesca Sacco (Docente del CdS) 
  • Dr.ssa Francesca Nazio (Docente del CdS e Responsabile Erasmus) 
  • Dr. Fabio Ciccarone (Docente del CdS) 

Riunioni Commissione per la Didattica

  • Il CdS viene convocato con cadenza mensile/bimestrale per la definizione di tutte le pratiche studenti ed ogni altra questione relativa alla didattica (es. definizione del Piano Didattico).
  • I verbali cartacei sono depositati, pertanto consultabili, presso la segreteria didattica del CdS, situata presso il Dipartimento di Biologia
Anno 2023Anno 2024
O.d.G 20 luglio 2023O.d.G. 02 febbraio 2024Verbale febbraio 2024
O.d.G. 10 ottobre 2023Verbale ottobre 2023
O.d.G. 21 novembre 2023

Gruppo Gestione AQ del CdS

  • Prof.ssa Silvia Campello (Coordinatore del Corso di Studi)
  • Prof.ssa Antonella Canini (Direttrice del Dipartimento di Biologia) 
  • Prof.ssa Daniela Barilà (Docente del CdS) 
  • Prof. Maurizio Fraziano (Presidente Comm. AQ per la Didattica del Dip. di Biologia) 
  • Sig.ra Anna Garofalo (Referente Tecnico amministrativo AQ)
  • Sig. Matteo Odorisio (Rappresentante degli Studenti)
  • Sig.ra Aurora Marulla (Rappresentante degli studenti) 

Gruppo del Riesame del CdS

  • Prof.ssa Antonella Canini (Coordinatore del CdS e Responsabile del gruppo di Riesame del CdS – ad interim) 
  • Prof.ssa Federica Di Sano (Docente del CdS) 
  • Sig.ra Anna Garofalo (referente Tecnico Amministrativo AQ) 
  • Sig.ra Giulia Cadeddu (ex-Studente del CdLM, ora Dottorando)

Rappresentasti degli studenti

Commissione Paritetica

Docenti:
Studenti:

Aule, Laboratori e Spazi

Per raggiungere l’edificio PP1 e PP2 con mezzi pubblici
Prendere la metropolitana linea A e scendere all’ultima fermata: Anagnina
Prendere l’autobus n. 20 e scendere a Viale della Sorbona. Poco più avanti, sulla destra, c’è un cancello che introduce dentro uno dei parcheggi della Macroarea di Scienze MM.FF.NN. Si raggiunge, seguendo il percorso rosso sulla mappa, Via della ricerca scientifica dove, sulla destra, c’è un ponte che scavalca Viale della Sorbona e porta agli edifici PP1 e PP2.
Per raggiungere l’edificio PP1 e PP2 con mezzi privati
Raggiungere Via della Ricerca Scientifica, vedi google maps, passare il ponte che scavalca Viale della Sorbona e parcheggiare in uno dei parcheggi indicati.

Coordinatore del CdLM e Segreterie

Coordinatore del Corso di Studi Magistrale Prof.ssa Silvia Campello

Segreteria didattica Anna Garofalo

  • Tel. 0672594806 – E-mail: anna.garofalo@uniroma2.it
  • Orario di ricevimento: lunedì martedì e giovedì orario di ufficio 

Rappresentasti degli studenti

Gruppo Gestione AQ del CdS in BCMSB 

  • Prof.ssa Silvia Campello (Coordinatore del Corso di Studi) 
  • Prof.ssa Antonella Canini (Direttrice del Dipartimento di Biologia) 
  • Prof.ssa Bianca Maria Ciminelli (Docente del CdS) 
  • Prof. Maurizio Fraziano (Presidente Comm. AQ per la Didattica del Dip. di Biologia) 
  • Sig.ra Anna Garofalo (Referente Tecnico amministrativo AQ)
  • Sig.ra Giulia Cadeddu (Rappresentante degli studenti) 

Gruppo del Riesame del CdS in BCMSB 

  • Prof.ssa Silvia Campello (Coordinatore del CdS e Responsabile del gruppo di Riesame del CdS) 
  • Prof.ssa Antonella Canini (Direttrice del Dipartimento di Biologia) 
  • Prof.ssa Federica Di Sano (Docente del CdS) 
  • Sig.ra Anna Garofalo (referente Tecnico Amministrativo AQ) 
  • Sig.ra Giulia Cadeddu (ex-Studente del CdLM, ora Dottorando)

Descrizione obiettivi formativi del Corso

Descrizione e obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale in “Biologia Cellulare e Molecolare e Scienze Biomediche” si pone come obiettivo la formazione di operatori altamente specializzati in grado di applicare le loro conoscenze nell’ambito della biologia cellulare e molecolare, in diversi settori che coprono aspetti relativi ai meccanismi biologici alla base del funzionamento delle cellule procariotiche ed eucariotiche, animali e vegetali e delle interazioni tra cellule nello sviluppo di un organismo, nell’interazione parassita-ospite e genotipo-fenotipo. Inoltre, il corso prepara ad affrontare, con ottime basi genetiche, molecolari e cellulari, le problematiche scientifiche legate alla neurobiologia e alle varie patologie legate alla trasformazione neoplastica, alla disregolazione genica o alla infiammazione.
Il corso prevede:
– attività formative finalizzate ad acquisire conoscenze approfondite della biologia di base e delle sue applicazioni, con particolare riguardo alle conoscenze su biomolecole, cellule, tessuti e organismi in condizioni normali e patologiche, alle loro interazioni reciproche, agli effetti ambientali e biotici sugli esseri viventi; all’acquisizione di tecniche utili per la comprensione dei fenomeni a livello biomolecolare e cellulare, genomico e proteomico; al conseguimento di competenze specialistiche in specifici settori della biologia di base e applicata;
– attività formative, lezioni ed esercitazioni di laboratorio, in particolare dedicate alla conoscenza di metodiche sperimentali e all’elaborazione dei dati;
– attività esterne, in relazione a obiettivi specifici, come tirocini formativi presso aziende e laboratori, e/o soggiorni di studio presso altre università italiane ed europee, anche nel quadro di accordi internazionali (Erasmus, Placement);
– l’espletamento di una prova finale con la produzione di un elaborato in cui vengano riportati i risultati di una ricerca scientifica o tecnologica originale per cui si richiede una frequentazione continua e assidua di un laboratorio di ricerca per lo svolgimento del lavoro di tesi sperimentale.

Coordinamento alla Didattica

Corso di laurea magistrale – Area di Scienze MM.FF.NN.

Accesso libero con verifica di requisiti e preparazione in ingresso – Classe LM-6 (D.M. 270/2004)

Lingua: Italiano

Informazioni generali

  • Classe: LM–6 (D.M. 270/04)
  • Tipologia di corso: Magistrale
  • Durata: 2 anni
  • Tipo di accesso: Accesso libero con verifica di requisiti e preparazione in ingresso
  • Area di afferenza: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali
  • Dipartimento: Biologia
  • Codice corso: P63

Coordinatore del Corso di Studi Magistrale Prof.ssa Antonella Canini (ad interim)

  • Tel.: 06 7259 — E-mail: canini@uniroma2.it
  • Orario di ricevimento: per appuntamento via mail Dip.to Biologia

Segreteria didattica Anna Garofalo

Referente per la gestione AQ della Didattica dei CdS afferenti al Dip.to di Biologiavedi Link

Immatricolazioni (LM-6)

Immatricolazioni (LM-6)

Corsi di Laurea Magistrale ad accesso libero  (con verifica dei requisiti curriculari)

Segreteria Studenti

E-mail: segreteria-studenti@scienze.uniroma2.it | Sito Ufficiale | Attivazione Servizi on line | Guida dello studente | Segreterie Studenti di Ateneo

Tasse e agevolazioni (sito di Ateneo)